22.7 C
New York
lunedì, Maggio 20, 2024

Buy now

Scegliere Biologico: Tutti i vantaggi dei prodotti bio

Al giorno d’oggi, scegliere bio è importante, ma quali sono i vantaggi? Andiamo a vedere cosa comporta – scegliere Biologico: Tutti i vantaggi dei prodotti bio.

Cosa vuol dire biologico?

Dicesi biologico (o bio) qualsivoglia tipo di prodotto (di origine vegetale o animale) ricavato tramite una procedura che esclude dapprincipio la presenza di elementi esterni a quelli che la natura rende disponibili.

I cosmetici bio sono la scelta ideale per prendersi cura di ogni centimetro del nostro corpo giacché contengono ingredienti naturali, biologici al 100%.

Scegliere Biologico: Tutti i vantaggi dei prodotti bio

Ingredienti biologici

I cosmetici biologici, diversamente da quelli convenzionali, contengono il 95% degli ingredienti provenienti da agricoltura biologica, quindi non vengono utilizzate sostanze rischiose per la salute.

Effetto anti-invecchiamento

Questi prodotti hanno un effetto anti-invecchiamento, visto che negli ingredienti biologici si possono trovare potenti antiossidanti come la vitamina C, l’acqua di rose, l’olio di rose o di rosmarino. Sono elementi che permettono di prevenire l’invecchiamento cutaneo della pelle.

Gli ingredienti normalmente sono a base di erbe e sono più salutari dei normali cosmetici.

Effetto traspirante

I cosmetici bio non creano un effetto occlusivo sull’epidermide e oltre a lasciar respirare la pelle, la nutrono senza irritarla.

Perchè scegliere biologico?

La pelle è in grado di assorbire il 60% dei nutrienti che applichiamo tutti i giorni. Ciò sta a significare che, anche le sostanze ritenute dannose e contenute in tantissimi cosmetici convenzionali, vengono assorbite dalla pelle ed entrano nell’organismo. Ecco perché se desideri avere una pelle luminosa, sana e protetta da sostanze esterne dannose è essenziale scegliere cosmetici biologici.

Scegliere Biologico: Tutti i vantaggi dei prodotti bio

Perchè il biologico è il futuro

Dire che il ​biologico è il futuro della cosmesi è un fenomeno ormai acclarato, dal momento che gli ingredienti vegetali sono particolarmente ricercati e, la forte richiesta di trattamenti naturali, dimostra quanto i consumatori abbiano a cuore il bene dell’ambiente, anche nel mondo della bellezza.

Il biologico è vicino alla salute: sostenibile e saturale

Naturale non sempre è sinonimo di sostenibile, o meglio non tutto ciò che ha origine da Madre Natura è sostenibile per l’ambiente. Pertanto può essere considerato sostenibile, un prodotto il cui life cycle aderisce al concetto di “basso impatto ambientale” e nel suo procedimento tecnico, sono state impiegate forme di energia pulita (energia idroelettrica, quella solare, eolica, marina/mareomotrice e geotermica).

Generalmente, i prodotti, per essere catalogati come ​ecologici e a basso impatto ambientale, devono essere “apprezzati dalla pelle“, privi di sostanze tossiche, cruelty-free (ossia non testati su animali) e di origine vegetale. Per riconoscere un cosmetico sostenibile, ti suggeriamo di leggere attentamente l’INCI e assicurarti che le sostanze in esso contenute adempiano al Regolamento dell’attività di Controllo e Certificazione dei Prodotti Biologici (REG. 001).

Scegliere Biologico: Tutti i vantaggi dei prodotti bio

Il biologico nell’estetica e la cura del corpo

Molto spesso i prodotti convenzionali promettono miracoli, ma non sono efficaci e poichè contengono sostanze chimiche, non sono salutari per il corpo.

A questo punto ti starai chiedendo quale prodotto utilizzare per la bellezza e la cura del corpo, vero? La risposta è molto semplice. Dovrai puntare sui cosmetici biologici e di alta qualità.

Prodotti corpo biologici

La biocosmesi non è certo nata ieri, infatti da tempo sono disponibili in commercio, prodotti per la cura del corpo 100% bio, realizzati da risorse naturali, soluzioni ricche di principi attivi ed composti organici non nocivi per il corpo.
Quali? Ad esempio il Burro di Karitè, l’Olio di Camelia o l’Olio di Mandorle.

Meno danni, più risultati

I cosmetici bio certificati contengono un’elevata quantità di sostanze attive che hanno una reale efficacia e sono salutari, per cui non provocano nessun danno alla salute e si avranno più risultati. Infatti, grazie alla presenza di queste sostanze si possono ottenere risultati davvero rilevanti sulla pelle e anche sui capelli.

Cos’è la biocosmesi?

É un ramo della cosmetica, nonché tecnica ideata per realizzare preparati e trattamenti prodotti con ingredienti provenienti da agricoltura o allevamenti rigorosamente bio.

I biocosmetici sono “amici” della nostra pelle e, al contempo, sono naturali e non testati su animali.

Guida alla scelta dei prodotti biologici

Prima di procedere all’acquisto di cosmetici bio, ti consigliamo di leggere attentamente l’INCI, (International Nomenclature of Cosmetic Ingredients).
Cos’è? É l’elenco degli ingredienti presenti all’interno del prodotto. La lista segue un ordine decrescente a seconda della concentrazione. Di conseguenza, se vi sono sostanze naturali ma agli ultimi posti “in classifica”, quasi sicuramente si tratterà di un “ecologismo di facciata”. Pertanto, dovrai prestare attenzione alla certificazione bio cosmesi ufficiale rilasciata, conferma del fatto che un organizzazione abbia fatto i dovuti controlli sulle materie prime, sugli elementi e sulla creazione.

Scegliere Biologico: Tutti i vantaggi dei prodotti bio

Differenza tra Cosmetici biologici e Cosmetici naturali

Molto spesso ci si sbaglia e si confonde il termine “naturale” e “biologico”, ma in realtà sono due parole completamente diverse e non vanno confuse tra di loro. Andiamo a vedere la differenza qual è:

Cosmetici biologici

Sono prodotti che hanno una certificazione bio, sono garantiti da un ente esterno e devono superare controlli specifici. Ad esempio, non devono avere determinati ingredienti, lo stabilimento di produzione dovrà essere verificato e anche i medesimi contenitori, devono essere autorizzati dall’ente esterno.

Scegliere Biologico: Tutti i vantaggi dei prodotti bio

Cosmetici naturali

Sono cosmetici realizzati con sostanze di origine animale o vegetale. Non hanno nessuna certificazione e infatti non sono biologici. Ad esempio, possono contenere ingredienti sintetici o principi attivi testati su animali, o provenienti da coltivazioni che hanno utilizzato pesticidi.

Diffidate da chi dice Bio, ma non pratica Bio

Per essere reputato biologico sotto tutti gli aspetti, un prodotto di bellezza deve aver ottenuto un certificato che ne asserisca la natura biologica. Generelamente, vengono richieste le seguenti condizioni:

  1. Il cosmetico deve contenere ingredienti di origine agricola;
  2. Ciascun prodotto deve essere 100% cruelty free (non testato su animali);
  3. Deve essere privi di nanomateriali o OGM;
  4. I prodotti di bellezza devono essere fabbricati presso aziende e case produttrici aventi apparecchiature a norma. All’ istituzione interessata spetterà l’incarico di accertarne preventivamente lo stabilimento e il modo di produzione;
  5. Sono assolutamente vietati PVC, plastica, sostanze tossiche e materiali geneticamente modificati;
  6. L’etichetta deve essere leggibile, non ingannevole e contenente l’organismo certificante.

Detto con parole semplici e chiare, non fidarti di chi dice bio ma non pratica bio.

ECO e BIO – I cosmetici Green

I prodotti di bellezza sostenibili (o più semplicemente green) sono quei cosmetici creati con materie prime odorose vegetali originarie, a loro volta, da agricoltura biologica (o raccolta spontanea). Ma cosa si intende esattamente per “eco” e “bio”?

  1. Eco sta per ecologico, ossia che salvaguarda l’ambiente e l’equilibrio naturale;
  2. Bio sta per biologico e si riferisce ad un metodo di coltivazione che estromette o quantomeno limita, l’utilizzo di sintesi chimiche e OGM. Inoltre non incide, se non in misura limitata, sulla fertilità fisica del terreno con l’impiego, ad esempio, di prodotti fitosanitari ed affini.

La natura è dalla nostra parte

Prendersi cura del corpo e dei capelli con rimedi bio è una scelta sana e responsabile, visto che la natura è sempre dalla nostra parte e offre una soluzione efficace per qualsiasi problema.

Le migliori materie prime per i prodotti Bio

Ecco l’elenco delle migliori materie prime impiegate per creare prodotti di bellezza (eco-bio e non):

  1. Acqua, di cui è composto la gran parte di tutti i cosmetici;
  2. Tensioattivi: sono i cosiddetti “agenti lavanti” i principali responsabili della tanto voluta schiuma;
  3. Emulsionanti e stabilizzanti: coagulano e stabilizzano una miscela. Vengono utilizzati per amalgamare i due ingredienti fondamentali presenti in ogni cosmetico, ossia acqua e olio;
  4. Lipidi: Sono oli e burri a base grassa presenti all’interno dei prodotti.
  5. Umettanti: sono sostanze igroscopiche (tra cui la glicerina) contenute nei cosmetici per impedirne il passaggio dallo stato liquido allo stato aeriforme. Sono usati, con il medesimo intento, anche sulla cute per prevenirne la disidratazione;
  6. Antiossidanti: indispensabili sia per evitare l’alterazione di un prodotto, sia per curare la salute della pelle. Inutile dirlo, sono due elementi diversi con scopi diversi;
  7. Conservanti: servono a “proteggere” un cosmetico da batteri e funghi.
Scegliere Biologico: Tutti i vantaggi dei prodotti bio

Un ingrediente per ogni necessità

I tuoi capelli sono danneggiati e vorresti donare brillantezza al cuoio capelluto? Il rosmarino è la soluzione perfetta!

Inoltre, il rosmarino favorisce la crescita dei capelli, ne contrasta la caduta e in caso di dermatite da forte stress dona sollievo e aiuta a guarire grazie alla sua proprietà antisettica.

Vorresti invece prevenire le smagliature? L’olio di Argan, è quello che fa per te!

Infine, non si può non citare il burro di karité che idrata, tonifica e lascia la pelle morbida, ma promuove anche la formazione di collagene e crea una pellicola protettiva contro gli attacchi esterni.

I migliori rimedi BIO

Capelli con doppie punte, secchi, deboli o sfibrati? Ecco per te alcuni rimedi bio:

  1. L’olio di cocco, è perfetto in caso di doppie punte;
  2. L’olio di ricino, è da utilizzare se i capelli sono deboli e necessitano di cure;
  3. I semi di lino, sono ottimi per capelli sfibrati;
  4. Il gel di aloe vera, invece, lo puoi usare se i tuoi capelli sono secchi.

Ma oltre ai capelli esistono anche rimedi bio per il corpo. Ad esempio, hai una pelle secca? Utilizza una crema che contiene olio di cocco, burro di karité oppure olio di argan!

ARTICOLI CORRELATI

Stay Connected

0FollowerSegui
0IscrittiIscriviti

Ultimi articoli